Menopausa

La Sessuologa Risponde

Postato il Aggiornato il

Cosa succede se si rompe il preservativo? Come faccio a capire se il mio ragazzo mi tradisce? Come mai non riesco a raggiungere l’orgasmo? Come si cura la disfunzione erettile?  E’ normale…?

Queste sono solo alcune delle domande che mi sono arrivate negli ultimi tempi dagli utenti della pagina Facebook o del Profilo Instagram. Per questa ragione ho deciso di inaugurare una nuova rubrica: La Sessuologa Risponde

Lo scopo della nuova rubrica è diffondere informazioni serie, precise, attendibili, scientifiche, professionali e gratuite perché da troppo tempo noto sul web risposte poco veritiere che spesso causano più problemi che altro.

Per questa ragione ho deciso di darvi la possibilità di scrivermi sia tramite la pagina facebook, che tramite Instagram, che via mail (paroledisessuologia@gmail.com) alcuni vostri dubbi, curiosità e domande.

La sessuologa risponde sito

 

E’ totalmente garantito l’anonimato rispetto a quanto mi raccontate visto il Codice Deontologico dell’Ordine degli Psicologi che garantisce la privacy.  Risponderò, quindi, alle vostre domande senza mai fare nomi veri o senza dare informazioni che possono risalire alla persona. Per questa ragione cambierò i dati sensibili per rendere la vostra domanda completamente anonima.

Come funziona?

Voi mi mandate una domanda/curiosità/problematica ed io farò una storia Instagram con il profilo La Sessuologa Risponde che poi condividerò anche su Facebook.

Non è, quindi, una rubrica nella quale possiate raccontarmi la vostra storia di coppia ed avere un mio consiglio su cosa fare. Perché non è mai una situazione semplice e, per deontologia professionale, non posso dare consigli con un messaggio come una Posta del Cuore delle riviste scandalistiche. In questi casi magari posso trattare l’argomento in generale parlando di tradimenti, di come riaccendere la passione o simili ma in maniera aspecifica.

In alcuni casi, nei quali, come mi è capitato, mi esponete problematiche complesse, vi suggerirò di effettuare dei colloqui a pagamento presso un Sessuologo Professionista della vostra città o tramite Skype con me personalmente.

Non risponderò, quindi, alle vostre domande in privato, ma tratterò l’argomento da voi richiesto nei tempi e nelle modalità possibili in base alla quantità di richieste ricevute. Per avere un servizio personale è necessario fissare una consulenza a pagamento.

Lo scopo di questa rubrica, però, non è acquisire nuovi clienti ma diffondere una giusta informazione su tematiche come l’amore e la sessualità che sono oggi ancora un tabù.

Vi chiedo, quindi, di diffondere l’iniziativa condividendo con le vostre amiche, i vostri amici questa possibilità di ricevere informazioni chiare e professionali ai dubbi sul sesso, sull’amore e sulle relazioni.

Fatemi sapere se vi interessa questa iniziativa lasciandomi un commento sotto il mio ultimo post di Facebook o post di Instagram.

Grazie!

 

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo e sulle immagini sono riservati e di proprietà dell’autore.

Scritto dalla dott.ssa Roberta Autore

 

Annunci

Workshop la paziente in menopausa: com’è andata?

Postato il Aggiornato il

Il 13 dicembre sono intervenuta come relatrice in un piccolissimo convegno della Shedir Pharma. Un breve workshop per focalizzare l’attenzione dei Medici di Medicina Generale (MMG) sulle problematiche psicologiche e sessuologiche della paziente in menopausa.

Questo lavoro è stato da me pensato dopo l’evento di ottobre della Settimana del Benessere Sessuale nel quale, fra le altre iniziative, c’è stato un bellissimo incontro fra donne, insieme a Francesca de La Valigia Rossa  dal titolo “Menopausa e Sessualità: fine dei giochi?“. In quell’occasione abbiamo informato e ci siamo confrontate con le donne che attualmente vivono in menopausa sulle possibili criticità e sulle risorse di questo periodo della vita femminile.

Tuttavia mancava ancora qualcosa, era necessario coinvolgere i Medici di medicina generale in questo.

Infatti mentre in Danimarca il 72% delle donne chiede al proprio medico consigli ed informazioni sulla menopausa (Hvas, Mauritas, 2003) in Italia solo il 22% si rivolge al medico (ISC) per avere le dovute informazioni riguardanti la propria salute sessuale.

Il rischio è grande, infatti da un indagine ISISAN del 2008, risulta che il 50% delle donne sono non solo poco informate ma completamente disinformate sulla menopausa.

E’ stata quindi una splendida occasione per me di parlare ad alcuni medici del territorio napoletano delle tecniche per migliorare la comunicazione con la paziente in menopausa, affrontare quindi a livello empatico le difficoltà ed i timori che possono riscontrare le donne in questa fase di cambiamento ed incoraggiare lo sviluppo di risorse adeguate a ritrovare un nuovo equilibrio.

Come sempre poi c’è stata una splendida cena che mi ha fatto davvero apprezzare l’umanità, l’interesse e la cultura dei MMG che hanno partecipato al workshop.

Ringrazio quindi ancora la Shedir Pharma e spero ci siano presto ulteriori occasioni di informazione e confronto!

Fonti:

  • Critelli C, www. sessuologiaclinicaroma. it/menopausa-e-sessualita
  • Hvas, Maturitas, (2003), Discussing Menopause in General Practice
  • ISTISAN, (2008), Menopausa e Terapia Ormonale: indagine su conoscenza, atteggiamenti e comportamenti

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividi su facebook la notizia attraverso il pulsante sottostante e clicca mi piace alla pagina facebook Consulente in Sessuologia. Grazie!

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo e sulle immagini sono riservati e di proprietà dell’autore.

Scritto da Roberta Autore