Eventi

Violenza di Genere Online

Postato il Aggiornato il

Sono tantissime le iniziative in Italia per il 25 Novembre, giornata internazionale contro la violenza contro le donne. In Campania con la campagna lanciata sui social #svergognati sarò in una scuola di Napoli a parlare ai ragazzi, insieme ad altre colleghe, della Violenza di Genere.

Io mi occuperò in particolare del mondo online e, come spesso faccio per i miei interventi, scrivo qui di seguito alcune indicazioni per approfondire meglio il tema per tutti coloro che parteciperanno all’incontro ma anche per chi vuole semplicemente saperne di più.

violenza-di-genere-online-consulente-in-sessuologia

Il fenomeno della violenza di genere è preoccupante e molto diffuso nella nostra società, ecco un po’ di numeri per capire meglio la situazione:

  • In tutto il Mondo, il 35% delle donne è vittima di violenza e nel 30% dei casi la violenza è inflitta da un partner intimo
  • Si stima che in Europa tra il 20% e il 25% delle donne, almeno una volta nella loro vita, abbiano subito una qualche esperienza di violenza.

 

Per quel che concerne la Violenza di genere online, invece:

  • Le donne corrono il rischio di essere molestate online 27 volte più dei maschi. Il 73% ha già subito un attacco cibernetico.
  • In Europa i 18% delle donne ha subito serie forme di maltrattamento su Internet fin dall’adolescenza.
  • 9 Milioni le europee vittime di violenza online (insulti sessisti, messaggi ricattatori, revenge porn)
  • Nel mirino le ragazze di età compresa fra i 18 e i 24 anni

 

Si capisce, quindi, che si tratta di un fenomeno dalle proporzioni gigantesche che affonda le basi nella cultura sessista. La maggior parte degli attacchi online riguarda vittime che, per il comportamento che hanno attuato o subito, si sono discostate dallo stereotipi di genere che vede la donna come pudica, educata, priva di desiderio o iniziativa sessuale, una donna passiva e sottomessa.

La donna che si discosta da questo comportamento non viene perdonata dal mondo virtuale.

Attacchi sessisti, battutine ed allusioni sessuali sono il solo la base degli attacchi prodotti dalla nostra cultura.

Basti pensare alla faccenda di Tiziana Cantone, quale uomo sarebbe stato attaccato online o offline per aver preso parte ad un video porno? Basti solo pensare a quello che è, o meglio non è, successo ai partner presenti nei video virali che vedevano coinvolta T.C..

Quando il mondo giuridico non è ancora “connesso” con quello online e la legislazione rimane ancora indietro, se non al ritmo di alcune sentenze, l’unica strada che rimane è l’educazione volta alla prevenzione.

Chi di noi sa cosa succede quando mandiamo su Messanger una foto di nudo?

Di chi è quella foto? Mia? Del mio partner?

Teoricamente quella foto non è più mia, non è mai stata del mio partner ed ora è di Facebook!

Non vedo l’ora di affrontare domani questi temi ed altri ancora nell’incontro di domani all’ Istituto “G.Fortunato” di Napoli.

Qui di seguito vi lascio alcune fonti ed alcuni link molto utili per conoscere l’argomento:

  • Per chi conosce l’inglese consiglio come fonte primaria questo file pdf “Cyber violence against women and girls” che contiene un rapporto attuale ed approfondito dell’ UNESCO (da cui ho tratto alcuni dei dati presenti nell’articolo).
  • Per quanto riguarda le conseguenze dell’uso improprio di Facebook vi lascio quest’articolo che contiene alcune storie, molte anche italiane, sui licenziamenti avvenuti a causa dell’uso improprio di internet: Gente licenziata per colpa di facebook in Italia e nel Mondo
  • Per conoscere la situazione delle donne in Italia, vi consiglio invece l’ articolo Donne e Tecnologia che tratta la disparità di genere nel mondo della scuola, del lavoro e del mondo virtuale.
  • Per leggere in italiano alcuni dati Onu e per conoscere alcune storie di cronaca di donne vittime di violenza di genere online, invece, consiglio quest’articolo: Violenza sulle donne, online o offline non fa differenza
  • Per genitori ed insegnanti che voglio proteggere i ragazzi e le ragazze consiglio questo documento pdf completo ed aggiornato: Violenza di genere e uso responsabile dei social network
  • Come ultimo link vi lascio il video straziante fatto da una ragazza tre giorni prima di suicidarsi: Amanda Todd

 

Per essere sempre informato iscriviti e riceverai una notifica solo quando verrà postato un nuovo articolo. Intanto mi farebbe piacere un commento per conoscere la tua opinione.

Visita anche la Pagina Facebook Consulente in Sessuologia e seguimi su Twitter @SexualCounselor

 

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo e sulle immagini sono riservati e di proprietà dell’autore.

Scritto da Roberta Autore

Annunci

Settimana del Benessere Sessuale: com’è andata?

Postato il

E’ appena terminata la Settimana del Benessere Sessuale, che ha visto coinvolti centinaia di professionisti in tutta Italia. Tutti noi esperti del settore abbiamo dato il massimo e sono nate straordinarie collaborazioni.

Per quanto mi riguarda sono state giornate piene di eventi ed emozioni.

Dopo le mie relazioni al convegno ECM in collaborazione con la casa farmaceutica Menarini a Maggio a Bacoli per un pubblico di Medici di medicina generale , questa volta mi sono rivolta al territorio napoletano, ed in particolar modo al mondo vomerese.

E, quindi, come sono andate queste serate? Sicuramente abbiamo iniziato in piccolo ma la risposta del pubblico è stata entusiasmante!

Al seminario “Genitori, figli e sessualità: non solo api e fiori”  hanno partecipato poche persone ma erano tutte estremamente interessate. Non sono mancate domande e racconti delle proprie esperienze alla ricerca di un consiglio ed un confronto.

Uno spunto molto bello è nato dai giovani nonni presenti che erano venuti per informarsi su come trattare l’argomento con i nipotini. Il coinvolgimento è stato da subito straordinario, creando un clima di fiducia e spontaneità.

Nell’incontro successivo “Menopausa e Sessualità: fine dei giochi?“, il tono è stato decisamente diverso. Grazie a Francesca, consulente de “La Valigia Rossa” il pubblico presente, esclusivamente femminile, ha potuto toccare con mano i piaceri degli accessori della sessualità. Lubrificanti, creme, e palline geisha hanno reso la serata emozionante e divertente! Come ci hanno detto le persone presenti: “è un’esperienza che dovrebbe provare ogni donna, dobbiamo dirlo a tutte!“.

Anche la stampa si è occupata in piccolo degli eventi, con un piccolo trafiletto presente  per due giorni su “Il Mattino” ed un articolo online su PositanoNews (Sesso e Affetto: il parere di un esperto).

Infine, ci tengo a ringraziare con tutto il cuore le persone che hanno partecipato agli eventi, senza di voi tutto ciò non sarebbe stato così straordinario, emozionante e gratificante. Spero di rivedervi presto!

Vi lascio quindi con le pochissime foto degli eventi, che sono stati così intensi da farci dimenticare, a volte, di scattare anche solo una foto ricordo!

 

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo e sulle immagini sono riservati e di proprietà dell’autore.

Scritto da Roberta Autore

Sesso e affetto: il parere di un esperto

Postato il Aggiornato il

Dopo gli articoli dei giorni scorsi su “Il Mattino” è apparso oggi sul giornale online Positano News la notizia delle mie iniziative per la Settimana del Benessere Sessuale.

Mi fa davvero piacere condividere con voi questo mio piccolo grande successo e spero che le iniziative sul territorio avranno un grande riscontro positivo.

Potete leggere l’articolo cliccando questo link: Sesso e affetto: il parere di un esperto

Vi ricordo le mie iniziative gratuite per la Settimana del Benessere Sessuale:

sesso-e-affetto-il-parere-di-un-esperto

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo e sulle immagini sono riservati e di proprietà dell’autore.

Scritto da Roberta Autore

 

G.P.G. Guida Pratica per Genitori

Postato il

Essere genitori è il lavoro più difficile del mondo, non si sa mai per certo cosa è giusto fare o cosa è giusto dire, figuriamoci quando si parla di un argomento delicato ed imbarazzante come la sessualità.

Una Guida Pratica per Genitori su questo argomento può di certo essere di grande aiuto.

come-parlare-di-sesso-non-solo-api-e-fiori-2

Il 5 Ottobre durante il mio seminario Genitori, figli e sessualità: non solo api e fiori parlerò di queste difficoltà fornendo una guida pratica che possa essere d’esempio per tutti quei genitori che si sono chiesti “cosa devo dire a mio figlio sul sesso e sull’amore?”

Per integrare il mio lavoro che, ovviamente non sarà esaustivo visto il limitato tempo di un seminario, lascio qui a disposizione per coloro a cui interessa ma, soprattutto, per i partecipanti all’evento una serie di link utili da scaricare per affrontare questo spinoso tema.

  • Qui non si tocca: si tratta di un documento pdf scaricabile contenente una favola da leggere ai bambini piccoli per spiegare loro l’importanza del contatto con l’altro e per far riconoscere la differenza fra un tocco familiare ed innocente ed il tocco di un malintenzionato. Proteggere i bambini dai pedofili, che nella maggior parte dei casi sono familiari e conoscenti, è fondamentale. Per questo spiegare quali zone gli altri non possono toccare è importantissimo.
  • Metodi Contraccettivi: un altro pdf, questa volta del Ministero della Salute che elenca tutti i possibili metodi contraccettivi, i vantaggi ed i possibili effetti collaterali
  • Come mettere il preservativo: questa volta un articolo dal sito di Durex (una delle marche di preservativi più diffuse in Italia) con tanto di presentazione interattiva successiva (qui) su come mettere un preservativo. Può sembrare scontato ad alcuni di noi ma non tutti i ragazzi hanno le idee chiare sul funzionamento del preservativo quindi una breve guida è sempre utile.

Presto, invece, ci saranno nuovi aggiornamenti sulla Guida Pratica per Genitori, rimanete sintonizzati!

Per partecipare al seminario o per altre informazioni potete scrivermi a: roberta.autore1@gmail.com

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo sono riservati e proprietà dell’autore.

Scritto da Roberta Autore

 

 

 

Convegno ECM Menarini: com’è andata?

Postato il Aggiornato il

Il 28 Maggio 2016 ho avuto l’onore di essere relatrice al Convegno ECM Menarini “Disfunzione erettile ed eiaculazione precoce: automedicazione o terapia medica?“.

Nella straordinaria cornice dell’hotel Il Gabbiano c’è stato un confronto fra psicologia, sessuologia, farmacologia e medicina.

Il Dott. Toscano, urologo, il Dott. Verrienti, cardiologo ed il Dott. Attanasio, medico di medicina generale hanno parlato degli aspetti medici e delle implicazioni farmacologiche dei farmaci per la disfunzione erettile e l’eiaculazione precoce.

Io, invece sono intervenuta con due relazioni:

Nella prima “Multifattorialità del desiderio sessuale” ho avuto modo di presentare un quadro più ampio della sessualità umana non solo connessa all’aspetto biologico ma che debba tener conto anche di aspetti psicologici, relazionali e contestuali.

Successivamente, la mia relazione “Tecniche per migliorare la compliance con il paziente” ha trattato alcune tecniche per migliorare la comunicazione con il paziente giovane, anziano ed anche con la coppia.

I medici di medicina generale presenti al convegno si sono dimostrati estremamente interessati e, soprattutto, hanno apprezzato un approccio olistico alla sessualità che non scinda mente e corpo.

Alla fine del convegno, la casa farmaceutica Menarini ci ha offerto un pranzo gustosissimo che abbiamo apprezzato assieme facendo scivolare il dibattito sul fritto misto e la mozzarella di bufala campana!

Queste sono alcune foto dell’evento:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo e sulle immagini sono riservati e di proprietà dell’autore.

Scritto da Roberta Autore

Eventi

Postato il Aggiornato il

EVENTI PROSSIMI

Partenza 4 Maggio 2019: Corso di Sessuologia presso la Sipea Onlus, Roma

Per maggiori informazioni per la partecipazione agli eventi in programma contattatemi via mail a paroledisessuologia@gmail.com

Per conoscermi meglio clicca su Chi sono

INTERVENTI COME RELATRICE

  • 5 Aprile 2019: Seminario con Sipea Onlus: “La consulenza professionale con le persone LGB: cosa fare e cosa evitare” a Roma
  • 22 Febbraio 2019: Seminario con Sipea Onlus Modern Family: omogenitorialità criticità e sviluppi” a Roma
  • 12 Febbraio 2019: Seminario della Shedir Pharma “La sessualità nella patologia cardiaca”.
  • 1 Dicembre 2018: Relazione “Il cardiopatico ischemico coronarico e la sessualità: il parere dello psicologo presso il congresso “Il cuore a nord di Napoli” Asl Na2 Nord
  • 8-12 Settembre 2018: Incontro nelle scuole “Fai la rete giusta” IPSEOA I. Cavalcanti – I.C. Pertini Guanella – I.T.I. A.Righi per la Settimana del Benessere Psicologico in collaborazione con Amiche per la Rete
  • 10 Settembre 2018: Incontro nelle scuole “Incontrarsi in Rete” I.S.I.S. G. Fortunato per la Settimana del Benessere Psicologico
  • 23 Maggio 2018: Intervista audiovisiva “La sessualità oggi” – Made in Mad (in pubblicazione)
  •  17 Maggio 2018: Intervista audiovisiva “Sesso e calcio”- Contropiede Azzurro
  • 30 Maggio 2018: Formazione “L’approccio con i pazienti LGBT HIV+” – I.N.M.I. “L. Spallanzani” ; Associazione Dialogo
  • 15 Febbraio 2018: Webinar “La consulenza con le persone LGB” – Sipea Onlus
  • 15 Gennaio 2018: Webinar “Come lavorare con le famiglie omogenitoriali” – Sipea Onlus
  • 16 Dicembre 2017: Seminario “Identità di genere e transessualità” per il progetto Torno Subito in collaborazione con Sipea Onlus
  • 29 Novembre 2017: Relatrice presso I.S.I.S. “G.Fortunato” con un intervento dal titolo “Social Network, Autostima e Violenza di Genere Online”
  • 25 Novembre 2017: Seminario “Malattie a Trasmissione Sessuale (MTS): come insegnare la prevenzione” per il progetto Torno Subito in collaborazione con Sipea Onlus
  • 11 Novembre 2017: Seminario “Il sesso online: la nuova frontiera?” per il progetto Torno Subito in collaborazione con Sipea Onlus
  • 21 Ottobre 2017: Seminario “Educazione e Benessere Sessuale” per il progetto Torno Subito in collaborazione con Sipea Onlus
  • 30 Settembre 2017: Seminario “La consulenza con i pazienti LGB” per la Settimana del Benessere Sessuale e Torno Subito  in collaborazione con Sipea Onlus
  • 28 Giugno 2017: Relatrice presso l’ I.N.M.I. “L. Spallanzani” e l’associazione Dialogo con un intervento su “Buone prassi per le persone LGBT  HIV+“.
  • 13 Dicembre 2016: Relatrice presso Shedir Pharma con un intervento dal titolo “Tecniche per migliorare la comunicazione con la paziente in menopausa
  • 25 Novembre 2016: Relatrice presso I.S.I.S. “G.Fortunato” con un intervento dal titolo “Violenza di genere online
  • 6 Ottobre 2016: Seminario “Menopausa e Sessualità: fine dei giochi?” in collaborazione con La Valigia Rossa per la Settimana del Benessere Sessuale
  • 5 Ottobre 2016: Seminario “Genitori, figli e sessualità: non solo api e fiori” per la Settimana del Benessere Sessuale
  • 3 Ottobre 2016:  Consulenze sessuali gratuite per l’individuo e per la coppia per la Settimana del Benessere Sessuale.
  • 28 Maggio 2016: Relatrice al Convegno ECM Menarini “Disfunzione erettile ed eiaculazione precoce: automedicazione o terapia medica?” con un intervento dal titolo Multifattorialità del desiderio sessuale
  • 28 Maggio 2016: Relatrice al Convegno ECM Menarini “Disfunzione erettile ed eiaculazione precoce: automedicazione o terapia medica?con un intervento dal titolo “Tecniche per migliorare la compliance con il paziente.
  • 26 Gennaio 2016: Relatrice presso Sex on the Radio su Radio Siani per un’intervista sul tema “Omogenitorialità, DDL Cirinnà e Stepchild Adoption” (Ascolta l’intervento cliccando qui).

 

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo sono riservati e di proprietà dell’autore.

Scritto da Roberta Autore